Divulgazione di affiliazione

In anticipo: i nostri scrittori ed editori non vengono mai a conoscenza di quali aziende potrebbero aver stabilito rapporti di affiliazione con il nostro team aziendale prima di fare le loro scelte. Se i lettori scelgono di acquistare i prodotti che consigliamo a seguito delle nostre ricerche, analisi, interviste e test, il nostro lavoro è spesso (ma non sempre) supportato da una commissione di affiliazione del rivenditore al momento dell’acquisto. Se i lettori restituiscono i loro acquisti perché sono insoddisfatti o il consiglio è sbagliato, non facciamo nulla. Non c’è alcun incentivo per noi a scegliere prodotti di qualità inferiore o rispondere alle pressioni dei produttori, anzi, è esattamente il contrario. Pensiamo che sia un sistema abbastanza equo che ci mantiene impegnati a servire i nostri lettori per primi.

La cosa più importante per noi è la fiducia che abbiamo dai lettori. Se dovessimo consigliare qualcosa perché siamo di parte o pigri, i lettori come te non sosterrebbero il nostro lavoro. Ti invitiamo inoltre a verificare i nostri articoli, che descrivono attentamente il tempo, la logica e l’energia spesi nella ricerca, nell’intervista di esperti e nel test dell’attrezzatura. Spesso, questo richiede dozzine, a volte anche centinaia, di ore. Ogni guida espone chiaramente tutte le prove del motivo per cui abbiamo fatto le nostre scelte in modo che tu possa giudicare da solo.

Esaminiamo prodotti in varie gamme. Quando fai clic su uno dei nostri prodotti consigliati e finisci per acquistarne uno su Amazon.it. Otteniamo una commissione per lo stesso mentre gli utenti non fanno pagare nulla in più.