Wakanda, la festa di compleanno e le speranze presidenziali di Kanye West

Il rapper Kanye West afferma che sta conducendo una seria campagna per la Casa Bianca sotto lo stendardo di una festa di compleanno autoprodotta impegnata in una presidenza modellata sulla nazione immaginaria Wakanda nel film “Pantera nera”.

La rivista Forbes ha pubblicato una storia mercoledì basandosi su quelle che ha definito quattro ore sconclusionate di interviste con il musicista e stilista 43enne che ha dichiarato di aver perso il suo sostegno al presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

West, che ha affermato di avere un disturbo bipolare, ha annunciato la sua candidatura per le elezioni del 3 novembre in un breve tweet durante il fine settimana, ma non ha ancora presentato alcuna documentazione necessaria per poter votare.

Nell’intervista di Forbes, West ha affermato di non aver mai votato prima in un’elezione e di non avere alcun apparato di campagna di alcun tipo, ma ha aggiunto: “Come qualsiasi cosa abbia mai fatto in vita mia, sto facendo (questo) per vincere”.

Nel 2015 il cantante “Gold Digger” ha annunciato la sua intenzione di cercare la presidenza, ma non ha dato seguito. Sua moglie Kim Kardashian nel fine settimana ha ritwittato il suo ultimo annuncio ma da allora non ha commentato.

La sneaker e la linea di moda Yeezy di West lo hanno reso miliardario, ma alcune delle sue interviste e discorsi negli ultimi anni hanno sollevato preoccupazioni sulla sua salute mentale.

Trump ha dichiarato in un’intervista al sito web di notizie Clear Real Politics martedì che West aveva una “vera voce”.

West, una volta uno dei più grandi sostenitori delle celebrità del repubblicano Trump, ha detto a Forbes che “si stava togliendo il cappello rosso, con questa intervista”, riferendosi al berretto da baseball rosso “Make America Great Again” di Trump.

READ  Sei donne altamente qualificate in finanza per aiutare il Papa

Ha detto che stava chiamando la sua festa come la festa di compleanno perché “quando vinciamo, è il compleanno di tutti”.

Pantera nera

Pantera neraPantera nera, Facebook

“Adesso userò il framework di Wakanda perché è la migliore spiegazione di come sarà il nostro gruppo di design alla Casa Bianca”, ha aggiunto.

West ha detto a Forbes che credeva che i gruppi di Planned Parenthood, che forniscono assistenza riproduttiva e istruzione, “sono stati collocati all’interno delle città dai suprematisti bianchi per fare il lavoro del Diavolo”.

Il portavoce della Casa Bianca Hogan Gidley ha definito l’annuncio di West un’accusa minacciosa per le politiche del Partito Democratico sull’aborto, la paternità pianificata e le politiche che ha affermato di aver influenzato negativamente gli afroamericani in modo sproporzionato.

Un portavoce dell’ex vicepresidente Joe Biden, il presunto candidato democratico alla presidenza, ha rifiutato di commentare la corsa alla carica di West.

More from Virgilio Arcuri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *