Verifica dei fatti: No, Priyanka Gandhi non ha richiesto più un soggiorno in hotel presso la Tenuta 35 di Lodhi

Priyanka Gandhi Vadra ha partecipato a una manifestazione nell’Indore del Madhya Pradesh.cinguettio

Il 1 ° luglio, il segretario generale del Congresso Priyanka Gandhi Vadra, figlia del capo del partito Sonia Gandhi, è stato invitato dal Centro a lasciare il suo alloggio governativo in quanto non è più nell’elenco del gruppo di protezione speciale (SPG).

Nel suo ordine, il Ministero degli Interni ha affermato che a Priyanka Gandhi era stata assegnata la sicurezza “Z plus” con la copertura del CRPF su base tutta l’India, che non prevedeva alcuna disposizione per l’assegnazione o il mantenimento di alloggi governativi. Pertanto, le fu chiesto di lasciare il Bungalow n. 35 nella tenuta di Lodhi, nel sud di Delhi, entro un mese.

Tuttavia, un recente rapporto di una delle principali agenzie di stampa affermava che Priyanka Gandhi cercava un’estensione per continuare a soggiornare nel bungalow di Lutyens e che il Primo Ministro Narendra Modi accettava la sua richiesta.

Il rapporto affermava che il Centro era stato contattato per consentire a Priyanka Gandhi di rimanere nel bungalow di 35 Lodhi Estate ancora per un po ‘di tempo e quando la questione fu portata a conoscenza del Primo Ministro Modi, affermò che la richiesta avrebbe sicuramente dovuto essere soddisfatta.

“Il Primo Ministro Narendra Modi ha acconsentito a una richiesta per consentire a Priyanka Gandhi Vadra di conservare per un po ‘di tempo il 35, Lodhi Estate Bungalow”, si legge nel rapporto.

Priyanka Gandhi cancella l’aria

Prendendo sul suo account Twitter ufficiale, Priyanka Gandhi ha soprannominato falsa la notizia della richiesta di rimanere più a lungo negli alloggi del governo. Ha chiarito che lascerà il bungalow Lutyens prima della data di scadenza.

Priyana Gandhi

Priyana Gandhi

“Questa è FALSO NOTIZIE. Non ho fatto alcuna richiesta al governo. Secondo la lettera di sfratto che mi è stata consegnata il 1 ° luglio, entro il 1 ° agosto lascerò la residenza del governo a 35 Lodhi Estate”, ha scritto Priyanka Gandhi mentre condivideva anche il link al rapporto.

Priyanka Gandhi è stato assegnato 35 bungalow Lodhi Estate il 21 febbraio 1997, per motivi di sicurezza come un protetto SPG. Come da registri, ha accumulato 3,46,677 Rs al 30 giugno 2020 e le è stato anche emesso un avviso per liquidare l’importo per il periodo fino a quando non ha lasciato l’alloggio.

READ  "Corsi di rinforzo". 3 milioni sono stati stanziati per il 2020
More from Quirino Trevisani

Il colosso statunitense 5G Qualcomm investe $ 730 in unità digitali Reliance

L’offerta di Reliance Jo del tempo di conversazione gratuito di una volta...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *