Sachin Pilot e MLA a Delhi come picchi di crisi del Congresso: 10 punti

Nuova Delhi:
Il vice primo ministro del Rajasthan, Sachin Pilot, è a Delhi con almeno otto dei suoi MLA lealisti e potrebbe parlare alla leadership del partito sulla crisi in via di sviluppo del governo, secondo quanto riferito da NDTV. Il primo ministro Ashok Gehlot ha dichiarato ieri che il BJP sta cercando di prendere il potere nello stato corrompendo le MLA, come hanno fatto nel Madhya Pradesh a marzo, portando al crollo del governo del Congresso guidato da Kamal Nath. Sia Sonia che Rahul Gandhi sono stati informati della situazione, hanno detto fonti. “Sonia Gandhi risponderà alla questione e tutti dovranno lavorare insieme, indipendentemente dalle differenze”, ha affermato il leader. La Filiale anticorruzione sta mettendo in discussione tre MLA indipendenti che presumibilmente hanno fatto offerte di denaro, hanno detto fonti. Il governo di Kamal Nath era crollato dopo che il leader senior Jyotiraditya Scindia si era unito al BJP con 22 MLA dopo una lunga contesa di potere tra la vecchia guardia del partito e la nuova.

Ecco i primi 10 punti in questa grande storia:

  1. “Siamo certi che non permetteremo che si verifichi di nuovo una situazione nel Madhya Pradesh”, ha affermato un leader senior del partito. “Si sta tentando di infrangere il nostro governo. Un sacco di soldi viene dato e promesso dal Centro e dal BJP”, hanno detto fonti.

  2. Il primo ministro Ashok Gehlot ha dichiarato ieri che il BJP, che è la principale opposizione nello stato, stava offrendo MLA fino a 15 milioni di dollari o “favori” per cambiare fedeltà e aiutare a rovesciare il suo governo.

  3. “Continuiamo a sentire parlare di denaro offerto agli MLA per cambiare squadra. Alcuni sono stati promessi fino a 15 Rs e altri sono stati assicurati di altri favori. Ciò che prima hanno fatto di nascosto, ora lo fanno apertamente. Lo hai visto a Goa, Madhya Pradesh e gli stati del nord-est “, ha dichiarato Gehlot.

  4. Sachin Pilot, che era un contendente per la carica di Primo Ministro dopo la vittoria del Congresso in Rajasthan nel 2018, ricevette l’incarico di Capo del Congresso di stato e divenne il Vice Primo Ministro con cinque dipartimenti.

  5. Le differenze tra il sig. Pilot e il primo ministro si sono accumulate da allora.

  6. Il capo della frusta Mahesh Joshi, che ha presentato una denuncia al Special Operations Group e all’ufficio anticorruzione della polizia del Rajasthan, ha dichiarato all’agenzia di stampa ANI che il BJP era “terrorizzato”.

  7. Un MLA di Kushalgarh nel Rajasthan meridionale, che è stato nominato come uno di quelli avvicinati dal BJP, ha categoricamente negato l’accusa.

  8. Il Congresso detiene 107 seggi nell’Assemblea del Rajasthan con 200 membri e ha il sostegno di 12 candidati indipendenti. Inoltre, cinque MLAS di altre parti – Rashtriya Lok Dal, CPI (M) e Bharatiya Tribal Party – sostengono Gehlot.

  9. In vista delle elezioni del Rajya Sabha del mese scorso, il Congresso, sconvolto dagli eventi del Madhya Pradesh a marzo, e affrontato con eventi simili nel Gujarat, ha spostato i suoi MLA in un resort.

  10. Due giorni prima Gehlot aveva dichiarato a NDTV di aver sentito “segnalazioni secondo cui il BJP era disposto a spendere fino a 25-30 crore per MLA”.

READ  Cina, libera dopo 27 anni di prigione: era innocente
More from Virgilio Arcuri

Regole del tribunale a favore della tavola da cricket indiana nel caso BCCI contro WSG

In quello che si presenta come una spinta importante per il Board...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *