Le opzioni di sostituzione DJ LeMahieu di Yankees iniziano con Tyler Wade

Con 13 giorni prima della partita prevista per il giorno di apertura a Washington, gli Yankees non sanno se avranno il secondo base All-Star DJ LeMahieu dalla lista degli infortuni.

Come con il lanciatore Luis Cessa, LeMahieu è risultato positivo per COVID-19 prima dell’apertura della scorsa primavera 2.0 e la quarantena in casa. Fino a quando entrambi non superano i test di assunzione allo Yankee Stadium, nessuno dei due può iniziare a lavorare.

Non avere LeMahieu – una tre volte All-Star che ha vinto tre guanti d’oro alla seconda base e ha chiuso al quarto posto nella votazione AL MVP dell’anno scorso dopo aver battuto .327 con 26 homers e 102 RBI – sarebbe un duro colpo per la formazione degli Yankees. Indipendentemente da chi sia il manager Aaron Boone al secondo posto, non sarà LeMahieu in campo o al piatto.

Prima della partita intrasquad di giovedì sera allo Yankee Stadium, Boone era incoraggiato dal punto in cui LeMahieu, che compie 32 anni, era fisicamente, ma si è occupato della possibilità di richiedere un riempimento.

“DJ, come qualsiasi altro giocatore, mi sentirò bene riguardo a dove si trova – quanto si prende cura di se stesso ed è pronto per partire. Se qualcuno riesce a gestire l’essere fuori all’inizio del campo, potrebbe essere DJ “, ha detto Boone durante una chiamata Zoom. “Ha lavorato instancabilmente durante la quarantena a Tampa. Era pronto per partire e non si sente male. Non è qualcosa che lo ha spazzato via. Mi sento bene con il giocatore che è in grado di raccogliere una volta che è tempo che torni. “

READ  "Corsi di rinforzo". 3 milioni sono stati stanziati per il 2020
Yankees
DJ LeMahieu e Tyler Wade Charles Wenzelberg / New York Post, Robert Sabo

Quando questo è, ovviamente, è sconosciuto. Non è probabile che gli Yankees avrebbero spostato Gleyber Torres da shorttop a secondo dopo averlo governato come sostituto di Didi Gregorius in breve, una posizione che Torres ha giocato nelle leghe minori e in 77 partite (73 inizia) un anno fa quando Gregorius era fuori.

Prima che LeMahieu risultasse positivo, Tyler Wade ha pensato di fare il ruolo di 30 uomini perché è in grado di giocare in shorttop, seconda, terza base, in campo esterno e fornire velocità come corridore. Ora, il venticinquenne Wade che colpisce la mano sinistra potrebbe essere il secondo base fino al ritorno di LeMahieu.

“Abbiamo molta fiducia in Tyler, in particolare in che modo avrà un impatto sulla partita in modo difensivo lì”, ha detto Boone di Wade, che ha giocato il secondo posto in 59 partite della grande lega ma non ha colpito (.197 in 109 partite) in tempo di gioco limitato.

Boone non si fermò con Wade, che sembrerebbe essere il pioniere dello spot di LeMahieu.

“Abbiamo molta fiducia in Thairo Estrada, Rosell Herrera ovviamente ci ha impressionato per la primavera che ha avuto, e abbiamo portato Matt Duffy, che è riuscito a capire in quel mix, un affermato giocatore della grande lega”, ha detto Boone.

Estrada è l’unica delle tre nella lista dei 40 uomini.

“Riteniamo di avere opzioni lì se dovessimo iniziare la stagione senza DJ”, ha detto Boone.

Il 29enne Duffy è intrigante perché, quando è sano, l’infielder con la mano destra è stato produttivo. Tuttavia, al di fuori del 2015 con i Giganti (.295 BA) e il 2018 come Ray (.294), Duffy è stato limitato da infortuni ma è ancora in carriera .282 battitore con una percentuale base di .338.

READ  "Corsi di rinforzo". 3 milioni sono stati stanziati per il 2020

Ha giocato 91 partite nel 2016 e ha perso tutto il 2017 con un problema al tendine d’Achille. La scorsa stagione ha giocato 46 partite per i Rays e ha firmato un accordo minore con i Rangers in bassa stagione. È nel campo di Yankees come invitato non roster. Dei 452 giochi che Duffy ha giocato nelle major, 377 sono stati al terzo e 18 (12 inizia) al secondo.

Per quanto riguarda Wade, vuole semplicemente giocare molto più di quanto abbia fatto da quando ha raggiunto i grandi campionati nel 2017.

“Mi sto preparando tutti i giorni a giocare tutti i giorni, che sia breve, secondo o ovunque sarà”, ha detto Wade prima di iniziare a breve per la squadra di Yankees giovedì sera. “Purtroppo DJ non è qui e c’è un posto vacante. Ricevo le mie ripetizioni in tutto il campo e in tutto il campo. In questo momento sono pronto a suonare ogni giorno e qualunque cosa abbiano bisogno che io faccia. “

More from Quirino Trevisani

Codice QR e notizie importanti con l’ultimo aggiornamento

Whatsapp è aggiornato: arrivano notizie significative con le ultime versioni sia per...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *