Kapil Sibal è preoccupato per il partito mentre cresce la crisi del Congresso in Rajasthan

Foto IANS

Indian National Congress, il partito al potere in Rajasthan sta affrontando una crisi politica quando 16 MLA nel campo di Sachin Pilot hanno raggiunto con lui a Delhi. Dato che i problemi del Congresso sembrano solo aumentare, Kapil Sibal, leader del partito senior, ha espresso la sua preoccupazione per il partito.

Kapil Sibal commenta l’approfondimento della crisi politica

Il leader del Congresso ha twittato domenica, “Preoccupati per il nostro partito. Ci sveglieremo solo dopo che i cavalli saranno scappati dalle nostre stalle?” Il suo commento sembra vero per il peggioramento della situazione del Congresso.

Ieri i commenti di Sanjay Jha sul partito e la direzione in avanti hanno suscitato maggiore preoccupazione nei ranghi del Congresso. Secondo quanto riferito, Sachin Pilot non è contento di essere stato convocato sabato ai sensi della sezione 120-B del Codice penale indiano (cospirazione criminale) come parte di un’indagine nel tentativo di BJP di rovesciare il governo.

Tweet di Kapil Sibal

cinguettio

Il commento arriva anche quando 16 fedelissimi del MLA del vice comandante Sachin Pil del CM del Rajasthan insieme a lui hanno raggiunto Delhi per discutere con i dirigenti del Congresso sulla crisi politica in corso nel Rajasthan. Secondo i rapporti, il politico è anche in trattative con BJP.

La faida tra lui e il Rajasthan CM Ashok Gehlot sembra rendere le cose più difficili per il Congresso. Qualche giorno fa, Gehlot aveva accusato BJP di aver tentato di rovesciare il governo del Rajasthan offrendo denaro agli MLA del Congresso. Tuttavia, il presidente dello stato BJP Satish Poonia ha respinto queste affermazioni.

READ  Sei donne altamente qualificate in finanza per aiutare il Papa
More from Virgilio Arcuri

Arvind Kejriwal esige il personale dell’esercito per il centro COVID. Amit Shah risponde

Amit Shah ha avuto un incontro domenica con il Primo Ministro Arvind...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *