Il terzo colpo di stato di Sachin Pilot tenta di diventare il Primo Ministro del Rajasthan: fonti del Congresso

Le porte del Congresso sono ancora aperte per Sachin Pilot, hanno detto fonti. (File)

Questo è il terzo tentativo di Sachin Pilot di rovesciare il governo del Congresso in Rajasthan da marzo, affermano le principali fonti del partito, aggiungendo che il ribelle è stato in trattative con il BJP per la carica di Primo Ministro.

  • Sachin Pilot, 42 anni, non può unirsi al BJP, ma il suo piano è quello di diventare Primo Ministro con il supporto del partito, affermano le fonti. Secondo quanto riferito, ha anche vomitato l’opzione di un ministero carnoso nel governo del Primo Ministro Narendra Modi.
  • Il Congresso ritiene che Sachin Pilot, viceministro del Rajasthan e anche capo di stato del partito, abbia con sé una dozzina di MLA – non 30 come sostiene.
  • Tuttavia, se il BJP fa uno sforzo e fa di tutto per rovesciare il Congresso in Rajasthan, è possibile che le fonti temano.
  • I principali dirigenti del Congresso hanno contattato il signor Pilot per convincerlo a abbandonare la sua ribellione. La porta della festa è aperta a lui, dicono fonti.
  • Una delle migliori aiutanti del presidente del Congresso Sonia Gandhi ha incontrato il signor Pilot una settimana fa.
  • Finora il BJP ha affermato che non vi sono condizioni per l’adesione del sig. Pilot al partito.
  • “Il sig. Pilot ha sollevato legittime rimostranze che possono essere affrontate dal Congresso”, hanno affermato le fonti.
  • Ai sostenitori del signor Pilot “possono essere assegnati posti di scelta nel gabinetto e nelle corporazioni del Rajasthan”, hanno detto le fonti, lasciando inteso che il posto di ministro capo è fermamente fuori dal tavolo.
READ  Esplosione a Beirut: casi di disastro
More from Virgilio Arcuri

Nel DNA dell’uomo moderno le tracce di un antenato sconosciuto – Biotech

L’uomo moderno conserva tracce di DNA di antenati sconosciuti, comuni a Neanderthal...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *