I contenuti anti-scienza stanno prosperando su Facebook in questo momento

La notizia sull’impatto della pandemia di coronavirus negli Stati Uniti è stata piuttosto deprimente questa settimana, non ci sono due modi per farlo e sembra che stia preparando il paese per un luglio difficile. Mercoledì, ad esempio, gli Stati Uniti ha superato 50.000 infezioni da coronavirus al giorno per la prima volta dall’inizio della pandemia. Stati come la Florida e Nevada stanno continuando a stabilire record per i nuovi casi segnalati, nonché per un alto tasso di trasmissione e, dall’inizio della pandemia, gli Stati Uniti hanno ora segnalato oltre 2,7 milioni di casi confermati del virus COVID-19, oltre a oltre 128.000 morti, secondo gli ultimi dati dalla Johns Hopkins University.

Attore Tom Hanks (che contratto e rapidamente guarito dal coronavirus alcuni mesi fa) ha impiegato del tempo nel promuovere il suo nuovo film dell’era della Seconda Guerra Mondiale per Apple TV + per parlare un po ‘di coronavirus e in particolare per insistere sul fatto che le persone indossare una maschera per proteggere se stessi e tutti coloro che li circondano. Ha deciso di offrirlo come una sorta di PSA a causa della prevalenza di così tante posture di maschere anti-scienza e anti-viso – molte delle quali stanno accadendo in una sfera deplorevolmente prevedibile.

Un manifestante detiene un segno durante una manifestazione contro la
Un manifestante detiene un segno durante una manifestazione contro la “tirannia” medica e la vaccinazione obbligatoria per i bambini in Ucraina.Getty Images

I risultati di una nuova analisi da parte di Media Matters mostra che il contenuto delle maschere anti-viso sta prosperando in questo momento su Facebook, con i post sulle copertine delle pagine di Facebook “inclinate a destra” che hanno raccolto oltre 5,5 milioni di interazioni nell’ultimo mese. Inoltre, secondo il gruppo mediatico, “post che promuovevano lo scetticismo sull’efficacia dei rivestimenti per il viso, nonostante gli esperti” raccomandazioni, ha guadagnato il maggior numero di interazioni “.

READ  Medjugorje, Vergine Maria: "Il 5 maggio celebro la mia nascita"

Media Matters ha eseguito questa analisi esaminando oltre 2.000 post di Facebook sulle maschere dalle pagine di Facebook inclinate a destra tra il 30 maggio e il 30 giugno “al fine di comprendere le narrazioni che si stanno diffondendo all’interno dell’ecosistema di Facebook di destra”. I quasi 5,5 milioni di interazioni rilevate includevano elementi come condivisioni, reazioni e commenti sul social network e il gruppo ha riscontrato che questi post ottengono circa 2.700 interazioni per post.

Anche in questa fase della pandemia di coronavirus, c’è ancora un vantaggio politico nella pratica di indossare maschere o no. Il guardiano, per esempio, ha intervistato un proprietario di bar nel Texas orientale – Tee Allen Parker, il proprietario del Machine Shed Bar & Grill a Kilgore – che ha vietato le maschere al suo bar.

“Non viviamo in un paese comunista!” lei disse. ‘Questa dovrebbe essere l’America. È una scelta individuale. Non c’è stato nulla di scientifico che dica che le maschere sono efficaci. Ho scelto di non indossarlo, ma non lascio che migliaia di persone respirino su di me “.

Di mercoledì, nel frattempo, il Texas ha raggiunto il maggior numero giornaliero di nuovi casi di coronavirus dall’inizio della pandemia.

More from Virgilio Arcuri

Fauci esorta gli americani a smettere di andare al bar “adesso”

Mentre i casi di coronavirus stanno aumentando in diversi stati, il dottor...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *