Coronavirus Italia, bollettino di oggi. Cifre e tabella del 23 luglio – Cronaca

Roma, 23 luglio 2020 – Nuovo bollettino sulla sua tendenza Coronavirus in Italia, con il numero di nuove infezioni, terapia intensiva, morti e guariti. Secondo la sua ultima analisi Fondazione GimbePer quanto riguarda i dati della settimana del 15-21 luglio, nel nostro paese c’è un rilascio endemico di Covid con forza controversie regionali: del 57,2% “attualmente positivo” è in Lombardia, il 29,5% è distribuito tra Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Veneto, mentre il 13,3% è presente in altre aree. E, parlando di quest’ultimo, si distinguono tre ragazzi romani positivi dopo un viaggio a Capri: i giovani facevano parte di un gruppo di otto presenti sull’isola tra il 16 e il 19 luglio. Il sindaco dell’isola Campania, Marino Lebo, assicura che non vi è “importanza critica” nella zona “né nei casi”. Allarme per uno autobus dalla Romania, nella sezione Bacău-Roma. Sull’aereo alcuni caregiver per i quali viene condotta un’indagine epidemiologica. Sempre nel Lazio, un ristorante a Roma – zona Infernetto – ha chiuso quando un dipendente è risultato positivo per Covid. Nel frattempo, il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, firmato situazione di allarme tempestivo nel territorio periferico a causa del rischio di emergenza per far fronte all’afflusso di migranti. anche a il resto del mondo la pandemia continua a correre: si stanno registrando infezioni Brasile è Argentina, come Florida è morto uno Bambina di 9 anni che era stato infettato dal virus. In Europa, i casi di positività hanno superato i tre milioni.

Covid, bilancio oggi, 23 luglio

Pubblicheremo aggiornamenti qui da ministero della Salute, appena disponibile.

Veneto

Ci sono 16 mezzi positivi Veneto rispetto a ieri, sono stati registrati 36 casi. Secondo la newsletter della Regione, il numero totale di casi nella regione è di 19.729 casi dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Soprattutto, il numero di isolamento della casa con circa altri 250 casi in circa 24 ore. Attualmente ci sono 657 positivi, 2.062 morti, 17.010 negativi. Infine, 119 sono ancora ricoverati in ospedale, di questi 7 in terapia intensiva, 2.424 sono in isolamento a casa di cui 22 con sintomi.

READ  Casa Anna Tatangelo, ecco la sua villa

Lazio

Due badanti Il ritorno dalla Romania in autobus è stato positivo per Coronavirus nella capitale. Viaggiarono sulla rotta Bacau-Roma. Sono in corso ricerche epidemiologiche e sono state avviate procedure internazionali di rilevazione dei contatti. “Oggi registriamo dati collettivi da 26 casi è uno Morte. “Di questi dodici sono casi di ammissione: quattro casi di cittadinanza del Bangladesh, quattro casi dall’India, due casi dalla Romania, un caso dalla Lituania e un caso dal Marocco”, ha dichiarato il consigliere regionale per la salute Alessio D’Amato.

Le altre aree

Nel marchio solo un nuovo positivo nelle ultime 24 ore. Nel ToscanaAl contrario, oggi ci sono 4 casi in più rispetto a ieri. Anche a Sardegna due positivi, nelle aree Nuoro e Sassari. Ci sono 9 nuovi casi in entrambi Piemonte entrambi in Puglia, mentre due in Calabria. Nel Campagna il governatore è molto preoccupato per la situazione Vincenzo De Luca, annunciando a nuovo decreto per chiudere i negozi dove non solo i dipendenti ma anche i clienti non usano maschere protettive. “A settembre – riflette De Luca – con la riapertura delle scuole, c’è il rischio che l’infezione si riprenda e a questo punto tutto dovrebbe essere chiuso.”

I numeri delle regioni

(Tabella Pdf in arrivo)

Le altre notizie oggi

Coronavirus, record di trasmissione in Brasile e Argentina

Inps, Covid riduce l’assunzione. Nel mese di aprile: -83%

Fondo di recupero, rabbia dell’Europa settentrionale sui social media

More from Quirino Trevisani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *