Con Sachin Pilot Fiasco, una sezione del Congresso riprenderà contro Gandhis

Per una volta, il Congresso vede i suoi membri criticare apertamente la strategia (File)

Nuova Delhi:

Con Sachin Pilot ormai perduto al Congresso, il partito noto per il suo costante impegno nei confronti della sua Prima Famiglia, i Gandhi, è, atipicamente, irto della sua leadership, uno stile operativo che in tre mesi ha scacciato due giovani stelle brillanti – prima Jyotiraditya Scindia e ora il politico a cui è attribuita la resurrezione del partito in Rajasthan dopo che è stato sviscerato nelle elezioni statali del 2013.

Per una volta, il Congresso vede i suoi membri criticare apertamente la strategia – se ce n’è davvero una – nel maneggiare il suo talento. Domenica, l’ex ministro sindacale Kapil Sibal ha twittato “Preoccupati per il nostro partito. Ci sveglieremo solo dopo che i cavalli saranno scappati dalla nostra stalla”. Da allora, una schiera di leader di epoche diverse sta sfogando la loro frustrazione per ciò che descrivono come Gandhi inspiegabilmente inaccessibile.

A differenza del caso di Scindia, secondo quanto riferito, il signor Pilot è stato telefonato da Priyanka Gandhi Vadra; Il portavoce del Congresso RS Surjewla ha anche affermato stamattina che Sonia Gandhi, il capo del partito, ha anche contattato il signor Pilot, esortandolo a riconsiderare le mosse che lo stavano mettendo in un confronto scoraggiante con il partito.

Il sig. Surjewala nella sua conferenza stampa a Jaipur ha sottolineato oggi anche lo “stretto legame” che i Gandhi hanno con il sig. Pilota – oro politico all’interno del Congresso. Ma la conferenza stampa ha visto anche l’annuncio che il sig. Pilot è stato licenziato come viceministro del suo stato d’origine e presidente del Congresso in Rajasthan. La risposta di Mr Pilot si limitò a un tweet in qualche modo simile allo Zen che filosofava, “la verità può essere molestata ma non sconfitta”.

READ  quindi il virus ha impiegato più tempo a colpire

Non ci sono molti al Congresso che ritengono che la richiesta principale del sig. Pilot possa essere motivata: una promozione al Primo Ministro. Ma c’è la netta lamentela che il sig. Pilot avrebbe potuto essere assediato in precedenza, offrendogli una chiara delimitazione dei poteri di quelli di cui godeva il sig. Gehlot, dagli incontri di persona con i Gandhi e dall’assicurazione che il sig. Gehlot sarebbe stato ordinato di ridurre una campagna in crescita per ridurre la statura di Mr Pilot. Quando il signor Pilot ha visitato Delhi circa 10 giorni fa per avvertire che era al punto di rottura, gli è stato concesso del tempo con leader senior come Ahmed Patel – ma nessuna slot con i Gandhi.

“La dirigenza ha rifiutato di parlare o incontrarmi negli ultimi cinque anni nonostante li abbia difesi con forza e abbia lavorato per il partito. Immagina il destino del lavoratore del Congresso e di altri leader del partito”, ha affermato un dirigente del Congresso.

C’è anche una parte del partito che crede che Rahul Gandhi debba tornare come presidente del Congresso e assumersi la responsabilità delle sue decisioni – o rinunciare all’autorità suprema che continua a esercitare su questioni critiche tramite sua madre, che lo ha sostituito come capo del Congresso quando ha lasciato l’incarico dopo la debacle del partito alle elezioni politiche dell’anno scorso. Rahul e Priyanka Gandhi, assetati di attacchi diretti al primo ministro Narendra Modi, sono convinti che questa strategia li distingua dagli altri leader dell’opposizione e non sono disposti a ripensare il loro approccio. I loro fedelissimi respingono chiunque non sia d’accordo con coloro “in contatto con il BJP”.

READ  quindi il virus ha impiegato più tempo a colpire

Scindia ha lasciato il Congresso a marzo dopo che veterani deputati nel suo stato, Madhya Pradesh, hanno lavorato per relegarlo in un baraccone. I Gandhi non intervennero in quel momento. Quando domenica il signor Pilot ha chiarito che non tollererà più le tattiche del signor Gehlot di fare lo stesso con lui, Scindia lo ha picchiato su Twitter, pubblicando “Triste nel vedere anche il mio ex collega Sachin Pilot, essere messo da parte. e perseguitato dal primo ministro del Rajasthan Ashok Gehlot. Dimostra che talento e capacità trovano scarsa fiducia nel Congresso “.

Anche altri leader di partito si sono pentiti del suo trattamento.

Il conflitto con il sig. Pilot è stato infiammato quando gli è stato notificato dalla polizia di stato un interrogatorio in un’indagine per determinare se il BJP stava facendo grandi offerte di denaro ai legislatori del Congresso per cambiare squadra. Ha fornito l’ultimo miglio nel viaggio di Mr Pilot verso il cancello Out. Scindia ha fatto cadere il governo del Madhya Pradesh quando ha rinunciato al Congresso. La parte si oppone alla prospettiva che Mr Pilot fornisca un sequel in Rajasthan. Attesta la crescente dolina in cui si è trasformata la strategia Gandhi. Mentre il Congresso cerca di calcolare le sue perdite, tutti gli errori forzati, la famiglia al suo centro ha molto da spiegare. Al Congresso, però, probabilmente sarà al massimo introspetto.

READ  quindi il virus ha impiegato più tempo a colpire

More from Virgilio Arcuri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *