Cabine da cercare nella missione di recupero di Naya Rivera

Cerca le squadre che lavorano per trovare l’attrice scomparsa di “Glee” Naya Rivera controllerà le cabine vicino al lago della California meridionale dove è scomparsa, hanno detto le autorità domenica.

L’ufficio dello sceriffo della contea di Ventura ha dichiarato di ritenere che Rivera, 33 anni, sia annegata mentre era in barca mercoledì sul lago Piru con suo figlio di 4 anni.

Ma quando la ricerca si è protratta fino al quinto giorno, le autorità hanno affermato che daranno di nuovo un’occhiata alle cabine vicino al lago, a circa 56 miglia a nord-ovest di Los Angeles.

“Nella ricerca odierna di Naya Rivera, le cabine e gli annessi nelle vicinanze saranno controllati ancora una volta, così come il litorale”, ha detto l’ufficio dello sceriffo su Twitter.

“Questo è stato parte dello sforzo di ricerca in corso dalla sua scomparsa mercoledì pomeriggio.”

I fan di Rivera hanno invitato le autorità sui social media a destinare maggiori sforzi alle aree circostanti nella speranza che l’attrice sia arrivata a riva.

Le cabine vengono cercate per mettere a tacere eventuali cospirazioni che Rivera potrebbe essere sopravvissuto all’incidente del viaggio in barca, una fonte delle forze dell’ordine ha detto a TMZ.

L’ufficio dello sceriffo ha ripetutamente affermato che la ricerca è una missione di recupero poiché si presume che l’attrice sia morta.

“L’obiettivo è ancora quello di portare la signora Rivera a casa dalla sua famiglia in modo che possano avere un po ‘di chiusura”, ha detto ai giornalisti il ​​vice Chris Dyer.

I genitori, il fratello e l’ex marito di Rivera, Ryan Dorsey, sono stati visti sul posto durante il fine settimana per gli sforzi di ricerca.

READ  Michelle Obama, Depressione lieve: "Sono preoccupata per Covid, tensioni razziali e Trump" - Moda

More from Virgilio Arcuri

Un numero sorprendente di esopianeti potrebbe ospitare la vita

Un nuovo studio lo dimostra Altre stelle possono avere fino a sette...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *