Buffon e D’Amico, l’amore segreto e la tradizione (silenziosa) di Alena Seredova

Sono passati sei anni dall’estate del triangolo Seredova-Buffon-D’Amico e se ha fatto una tale impressione e ricorda ancora, le ragioni sono essenzialmente due.

Innanzitutto l’agonia che accompagna la caccia al fedifraghi. Mesi di voci. Mesi di pettegolezzi. In TV, sui giornali, alla radio, su Internet.

In primo luogo, il sito web di Dagospia scrive che il portiere della Nazionale e della Juventus Gigi Buffon ha perso la testa per una giornalista televisiva e che è in crisi con sua moglie, Alena Seredova.

Alfonso Signorini quindi spara al suo spettacolo Rmc che Buffon ha schiacciato Ilaria D’Amico e spiega che si sono incontrati in una conferenza di beneficenza in autunno.

14 gennaio 2014. Nessun dato disponibile al momento. Arriveranno solo le foto che immortaleranno il giocatore e il giornalista Sky Sport il 14 maggio: επί Dove, i due amanti sembrano entrare nella stessa porta di notte e partire la mattina successiva. la fine di una caccia al cucchiaio fotografica di cinque mesi e, a volte, vissuta come una caccia alle streghe.

Buffon e Seredova Hanno due figli, sono sposati in chiesa, sono stati insieme per nove anni. Lei, attrice, modella, star del diario (indimenticabile Massimo 2005) si dedica principalmente all’essere madre.

Il matrimonio tra Buffon e Seredova, il 16 giugno 2011, a Praga (Afp)
Il matrimonio tra Buffon e Seredova, il 16 giugno 2011, a Praga (Afp)

D’Amico è partito ad ottobre con lo sviluppatore immobiliare Rocco Attisani, da cui ebbe il figlio Pietro. tornato singolo, l’incarnazione dei media di carriera, famoso per aintervista a Muammar Gheddafi, per un dibattito politico, entrare nel calcio che è sempre dominato dagli uomini. Da vari posti, si sottolinea che ha quattro anni più di Buffon.

READ  MotoGP, Quartararo scivola e Zarco ottiene il polo a Brno | notizia

la solita vecchia storia: nel triangolo, ci deve essere un disastro familiare e non ci sono più consumazioni dell’amore, più errori e ragioni che non sono mai da una parte. In altre parole, è una gioia aperta per la moglie tradita e abbandonata. Perfino quelli che hanno simpatia per l’altro estremo, paradossalmente, per fare la loro legittima moglie.

In Libero, l’autore Bruna Magi, per esempio, scrive una lettera aperta a D’Amico, sconsiglia l’associazione, teme che la sua carriera finirà, le ricorda che la crisi di 40 anni è finita e conclude: Cara Ilaria, per restare perdi con Buffon.

E qui arriviamo al secondo motivo che sconvolge questa storia: Seredova, che avrebbe il campo pronto per interpretare il ruolo della moglie distrutta della vittima di un insulto indesiderato, è silenzioso.

Viene trapelata una proposta, che viene attribuita a un’altra.
Questo: Innamorato, cosa posso fare?
la frase che spazza via ogni vecchia retorica e ripristina la narrazione sulla scena moderna: di fronte all’amore, nulla regge. Ovviamente, a metà 2014, c’era ancora bisogno di ricordarlo.

Cori a sorpresa e applausi per l’ammirazione per l’eleganza della signora.
una frase che non credo di aver detto, ma penso sia vera, poi spiega Corriere, ora che in un’altra vita e in una nuova famiglia. E aggiunge: La mia esperienza oggi insegna che, dopo un viaggio, è possibile innamorarsi di qualcun altro.

Alla fine del 2014, Alena lo era Alessandro Nasi, vice presidente del consiglio di amministrazione di Exor NV e direttore della cassaforte di famiglia intitolata a suo nonno, Giovanni Agnelli BV. Bene Torino, quella delle famiglie numerose. Il 19 maggio hanno avuto il bambino Vivienne Charlotte, che vive con loro e i loro due figli Buffon, David Lee e Louis Thomas, ora 11 e 13 anni.

Solo negli ultimi anni, Alena parlerà del dolore dei giorni di abbandono. Alla fine del 2019, Lo confesso Corriere TorinoSprint, il mio Rhodian, mi ha tenuto compagnia quando ho messo i bambini a letto fingendo di stare bene e la lunga insonnia è iniziata. Mi sono lamentato, sfogato, pianto: potrei dire tutto al cane, ha ascoltato e non ha giudicato.

Tuttavia, nel bel mezzo dei giorni di tempesta, anche se ha sollecitato la televisione e i giornali che erano disposti a pagare per il suo oro, non solo non ha detto una parola, ma accompagna i suoi figli e Buffon alla finale allo Juventus Stadium di Torino per la finale di Europa League tra Siviglia e Benfica.
nel pomeriggio del 14 maggio, lo stesso giorno sono state scattate le foto di Buffon e Seredova.
D’Amico dice il gioco in TV e, per un momento, la vedi di fronte allo schermo gigante che rimanda le foto della piccola famiglia ai chioschi.

breve picco di ascolto.

E a giugno, Alena trasporta i bambini in Brasile per i Mondiali, seguendo il desiderio del padre.

Una separazione che ora è stata firmata, Gigi Buffon riconoscerà ad Alena un’incredibile dignità che pone la famiglia davanti all’ego.

Ilaria dir al Corriere che, tra quello che aveva sempre detto a un calciatore, il fatto che entrambi avevano una famiglia e un conflitto di interessi perché era un presentatore sportivo, sulla carta, tutto era sbagliato. E che tutta la bellezza che ne derivava era un processo collegato anche all’intelligenza di tutte le parti coinvolte.

1 agosto 2020 (modifica il 1 agosto 2020 | 22:43)

© RIPRODUZIONE DI STOCK

More from Quirino Trevisani

Inter Market: il sogno di Messi è ancora possibile

Ci sono sogni che sembrano impossibili. Leon Messi appartiene a questa categoria....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *