UN TESTO DI PAPA FRANCESCO PER 'AMA E DIMENTICA', LA NUOVA CANZONE DI STEFANO PICCHI

Writer: Giacomo Bernardi


'Ama e dimentica', la nuova canzone di Stefano Picchi, ha un paroliere d'eccezione: Papa Francesco. Il cantautore lucchese ha messo in musica un testo toccante e profondo, firmato proprio dal Santo Padre. Un progetto nato nel 2013, quando con una lettera inviata direttamente al pontefice, Picchi illustrò l’idea che aveva messo a punto: comporre una musica attorno alle parole di Papa Francesco. Col nullaosta della Santa Sede quella composizione è diventata adesso un brano vero e proprio ed è la prima volta che la Città del Vaticano concede una licenza simile. Il brano è stato già tradotto in diverse lingue e presto Picchi lo porterà in giro per il mondo.

La canzone di Papa Francesco e Stefano Picchi lancia un messaggio di pace universale, di convivenza e rispetto. Una preghiera-pop che ha lo scopo di unire, di avvicinare i popoli e le culture. Il cantante toscano, entusiasta, ha spiegato così il suo progetto:"Mai come adesso abbiamo bisogno delle parole di Papa Francesco, spero che questo messaggio si diffonda in tutto il mondo. Sono orgoglioso di poter portare in giro queste parole di amore e sono lusingato dalla vicinanza dei molti governanti che hanno manifestato la loro intenzione e disponibilità a trasmettere questo inno di pace".

Dal 3 marzo 'Ama e dimentica' è disponibile e acquistabile sui digital store e sul sito www.stefanopicchi.it. A breve lo sarà anche l’album in cui il brano verrà incluso. Sarà presente anche una canzone in spagnolo dal titolo “En mi ciudad”, dedicata proprio alla città di Picchi, Lucca. Per il cantautore lucchese, divenuto noto al grande pubblico nel 2004 quando partecipò a Sanremo con 'Generale Kamikaze', si ipotizzava una partecipazione anche all'’ultimo Festival targato Carlo Conti. Così non è stato, ma adesso il messaggio di Papa Francesco è pronto per essere diffuso in tutto il mondo.

Per il progetto di Picchi, infatti, sono giunti attestati di condivisione da parte di esponenti dei maggiori governi europei e non solo. In particolare, il progetto discografico intorno ad 'Ama e dimentica' porterà nei prossimi mesi l’artista lucchese a fare concerti nei paesi di lingua spagnola e francese, raggiungendo presto anche l'America Latina.

Ecco il video ufficiale: