personal branding must review

"Il futuro del lavoro? È nel personal branding"

Writer: Pietro Fruzzetti


In un’epoca di continui cambiamenti, il digitale è il motore che sta evolvendo il nostro modo di pensare, comunicare e di connettersi al mondo. Ciò che diventa indispensabile comprendere è come questi cambiamenti abbiano influito sulle persone e quindi sulla nostra vita privata e professionale. Tale evoluzione, sicuramente ha come campo d’azione protagonista i social network, piattaforme online in cui persone ed aziende possono entrare in relazione tra loro.

Tuttavia, oggi, molte aziende continuano a utilizzare una comunicazione verticale impersonale con il solo scopo di generare vendite e non di creare un rapporto solido con i propri clienti. Vero è che siamo meno disposti ad ascoltare le informazioni delle aziende e più propensi ad accettare consigli dalle persone.

COMUNICARE ONLINE E OFFLINE

Tutto ciò porta a rivedere il modo di comunicare che online ha un approccio e un linguaggio diverso da quello della comunicazione offline. Anche il modo di proporci sul mercato cambia, infatti per essere attrattivi nei confronti di potenziali clienti e di manager d’azienda è possibile utilizzare gli strumenti digitali, attraverso la creazione di relazioni personali online in cui non è l’azienda, quanto le persone che lavorano in essa che possono più facilmente entrare in conversazione con altre persone.

“Il Personal Branding consiste nella comprensione e valorizzazione delle capacità e qualità personali, attraverso un’adeguata comunicazione ad un pubblico interessato”.

(Riccardo Scandellari)

pietro fruzzetti brand strategistEd è proprio sull'importanza del termine “conversazione” che dobbiamo fare maggior attenzione, poiché in molti non desiderano più essere spettatori e vogliono poter dare la loro opinione ed essere partner attivi e non più consumatori o utilizzatori passivi di prodotti e servizi. A fronte di queste considerazioni, è indispensabile iniziare a considerare due asset fondamentali per il business: l’esigenza di creare una comunicazione orientata non alla vendita (outbound marketing) ma al generare valore attraverso i contenuti media, con l’obiettivo di attrarre i potenziali clienti (inbound marketing), e l’esigenza di creare il proprio personal Brand in modo coerente con le esigenze che vorremmo soddisfare.

In relazione a questi due aspetti, diventa sempre più determinante avere un approccio personale sui social network, al fine di comunicare la propria identità e la propria professionalità, con un linguaggio coerente e valorizzando le proprie qualità personali e capacità professionali.

CONOSCIAMO MEGLIO IL PERSONAL BRANDING

Il Personal Branding è una di quelle attività che trova maggior fertilità proprio attraverso gli strumenti online poiché questi permettono di amplificare la conoscenza e la costruzione di network professionali. Tutto questo permette di consolidare la relazione generando maggior fiducia e soprattutto autorevolezza, permettendo di ottimizzare i tempi che sarebbero più lunghi nella costruzione di una relazione con i potenziali clienti al di fuori dal web. Per poter sviluppare una strategia di personal branding efficace sono necessari almeno tre requisiti:

  1. Scegli la tua nicchia di mercato sul quale diventare autorevole definendo come puoi soddisfare i bisogni dei tuoi clienti o risolvere i loro problemi. Niente è più efficace di chi sa soddisfare realmente i propri clienti in modo specifico.
  2. Il concetto più importante da non scordarsi è riferito alla parola: “personal”. La tua comunicazione dovrà essere coerente con te, con i tuoi valori e con la tua mission. Non c’è niente di più personale del tuo Brand!
  3. Scegli un social network. Non è importante essere presenti ovunque, ma è indispensabile costruire delle forti relazioni partendo da una singola piattaforma. Le relazioni si basano su coerenza e consistenza

Pietro Fruzzetti: Brand Strategist, Digital Marketing Manager, Co-founder di Stiip e ideatore di Cibiamoci Festival. Oggi si divide tra le Docenze in Digital Marketing e Consulenze. Ama fare Branding.
www.pietrofruzzetti.com@pietro.fruzzetti.brand