Da Pisa alla Microsoft, la storia di Francesca esempio di donna in carriera

Writer: Lucrezia Palmieri


E' cresciuta a Pisa e si chiama Francesca Lazzeri. E' una donna toscana come noi e a 33 anni lavora negli Usa in una delle maggiori società produttrici di software al mondo: la Microsoft. Addirittura dall'azienda ha ricevuto un pubblico encomio che l’ha definita un "esempio di leadership femminile".

Francesca - come ha raccontato il Tirreno in una lunga intervista - è la prova vivente che anche le donne hanno la possibilità di fare carriera. Il consiglio che dà loro è “Non permettete a nessuno di dirvi cosa potete fare. Solo voi potete scegliere i vostri obiettivi”. Infatti la determinazione è una caratteristica che ha contraddistinto il percorso di questa ragazza, insieme al coraggio di cogliere opportunità, a volte anche rischiose, di studiare o aderire a progetti di ricerca in luoghi dove non era mai stata.

È proprio cogliendo l’opportunità offertale dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che è iniziato tutto. Partita alla volta di Harvard con una borsa di studio, ha capito che sarebbe rimasta lì per sempre. Negli Stati Uniti di cui si dichiara innamorata. Oggi lavora alla Microsoft con il ruolo di "Data Scientist" nelle ricerche sull’Intelligenza Artificiale. Collabora anche con molte istituzioni a Boston (Massachussetts Institue of Technology, Museum of Science, Codess Boston, Women in Data Science) che investono in programmi di educazione e formazione per giovani donne.