IN ARGENTINA I CAMPIONI DEL MONDO DI POLO VESTONO CAVALLERIA TOSCANA

Anche nel Polo, Cavalleria Toscana, spicca come uno dei brand più prestigiosi al mondo. Tutto è iniziato non tanti anni fa, in Argentina, dove questo sport è tra i più prestigiosi, grazie a uno dei soci dell'azienda.

MONSUMMANO TERME (Pistoia)

Lo abbiamo incontrato sulle spiagge della Versilia, nel corso della Versilia Polo Beach Cup. È uno dei titolari di Cavalleria Toscana, sponsor tecnico della manifestazione sportiva e brand che compare anche sulla cover della nostra rivista Must Review* Numero 1. Anche Gian Piero Giampetruzzi è stato un soldato del Tuscania insieme a Jonathan Sitzia ed Alessandro Ambrosino, prima di diventare loro socio in un progetto trasformatosi in una grande realtà che oggi rappresenta un’eccellenza di successo, nata proprio dalla Toscana. 
 
Qual è il connubio che lega il Cavalleria Toscana con il Polo?
Nasce dal mio legame con l’Argentina che è come la mia seconda casa. Mia moglie è di Buenos Aires ed è lì che ho conosciuto il Polo, sport bellissimo e di prestigio nazionale. Con Cavalleria Toscana, dal 2008, abbiamo sponsorizzato uno degli eventi più importanti al mondo e quella è stata la prima volta che un brand italiano si imponeva nel settore del Polo sponsorizzando addirittura una squadra Argentina, quattro volte campione del mondo”.
 
Cavalleria Toscana Polo
Quest’anno siete anche Technical Sponsor della Viareggio Polo Beach Cup.  
Ci teniamo al legame con la nostra regione che riteniamo una delle più belle al mondo e se abbiamo avuto successo è anche grazie alla Toscana. Dopo un forte impegno rivolto allo sviluppo siamo riusciti a sintetizzare l’icona perfetta tra lo stile e l’esigenza de cavaliere di Polo e abbiamo deciso di annunciare la nascita di un nuovo jeans che stravolgerà i canoni tradizionali. Fino a oggi, vediamo i giocatori con pantaloni a cinque tasche in tessuto jeans. Invece noi abbiamo creato un pantalone tecnico che utilizza le connotazioni della tecnicità e della funzionalità già testate nelle altre discipline equestri e le reinterpreta trasferendole su un pantalone da Polo”.
 

Cavalleria Toscana, accomuna lei, Jonathan e Alessandro da valori forti.
Penso che la base e le fondamenta di questo brand siano i valori dell’amicizia: rispetto, onore e anche disciplina. E’, ovviamente, anche la conseguenza di un’esperienza di tre ex militari, esportata nel mondo del lavoro. Anche durante importanti riunioni aziendali, è accaduto spesso di rendersi  conto che il vero obiettivo non era più il mero business, ma la volontà di trasferire qualcosa di importante agli altri e dare l’opportunità a chi lavora con noi di vivere bene e crescere insieme a Cavalleria Toscana. Siamo profondamente convinti che sia questo il traguardo più importante”.

Le basi e le fondamenta di questo brand sono i valori dell'amicizia: rispetto, onore e anche disciplina. (Gian Piero Giampetruzzi).