FRANCESCO MICHELONI: "LA MAGIA? IL MIO SOGNO DIVENTATO REALTÀ"

Quante volte, da bambini, vi sarà capitato di rispondere alla domanda "Cosa vorresti fare da grande?" Innumerevoli. Ed ogni volta la risposta era diversa: dal calciatore all'astronauta, il pompiere o il poliziotto, l'archeologo o il pilota. Solo in pochi riescono a trasformare le ambizioni infantili in veri e propri lavori. Il resto, la stragrande maggioranza delle persone, crescendo cambia idea. Perchè cambiano le aspettative, cambiano necessità e priorità. E i sogni, spesso, rimangono chiusi in un cassetto.

Writer: Carlo Alberto Pazienza


In questo mondo fatto di concretezza, di traguardi da raggiungere, di sicurezze a cui attaccarsi, c'è però qualcuno che sogna ancora ad occhi aperti. Un sogno incantato, meraviglioso. In una parola: magico. Francesco Micheloni, 27enne originario di Pistoia, alla domanda "Cosa vorresti fare da grande" ha sempre risposto con decisione "il mago". Anche andando contro il volere dei genitori Moreno e Monica, che da trent'anni gestiscono con successo un'azienda leader nel settore della carta, Luccacarta. "Quando ho detto ai miei, una volta ottenuta la laurea, che volevo fare il mago, non erano proprio entusiasti - ci rivela Francesco sorridendo - ma non mi hanno mai ostacolato. Da quando sono nato frequento l'azienda e in modo o nell'altro sono sempre stato presente. Ancora oggi, nonostante il poco tempo che ho a disposizione, cerco di dare una mano. Io però volevo fare il mago. Amo la magia da sempre, anche se inizialmente avevo quasi il timore che scoprirne i segreti avrebbe fatto sparire il mio interesse. Ho iniziato a studiare solamente a 17 anni e dopo 5 anni come autodidatta sono entrato a far parte del Club Magico Italiano”.

Nonostante la giovane età, Micheloni ha già alle spalle un curriculum di tutto rispetto: nel 2012 ha partecipato al Festival della magia di Padova, classificandosi secondo, mentre nel 2014 ha ottenuto un prestigioso terzo posto al premio Italive Codacons 2014. Si è esibito per due volte al Teatro del Sale di Firenze, che con lui ha portato in scena uno spettacolo di magia per la prima volta nella sua storia. Oggi Francesco è un punto di riferimento per il movimento "magico" nella Provincia di Pistoia. È grazie ad una sua idea che nel 2015 nato il primo spettacolo di magia nel capoluogo, Pistoia Magic: "Dopo aver girato la Toscana e l'Italia avevo il sogno di portare la magia nella città dove sono nato e cresciuto. Grazie alla preziosa collaborazione dell'associazione culturale I Mercanti di Sogni ci sono riuscito ed ecco che, dopo i sold out delle due precedenti edizioni, proprio in questo periodo sto preparando la terza edizione di Pistoia Magic, in programma il prossimo 4 febbraio al teatro Bolognini di Pistoia". Pistoia Magic non è altro che un vero e proprio festival di magia, un viaggio magico dove sul palco si alternano maghi, illusionisti, prestigiatori e cantastorie. Francesco lavora molto anche con feste private ed eventi aziendali ed è stato protagonista alla presentazione ufficiale di Must Review*, andata in scena lo scorso luglio al Gambrinus di Montecatini Terme.

Non c'è solo il teatro a tenere impegnato il mago pistoiese. Nel 2016 ha partecipato come co-autore e direttore artistico a due programmi televesivi andati in onda su TVL, Street Magic e Magic Talent Show. Una doppia inizione magica che conferma il rilancio, anche a livello locale, di questa affascinantissima arte. "Le presenze a teatro e gli ascolti in tv fanno capire come la magia sia tornata di moda e continui ad emozionare e meravigliare il pubblico. Con questi programmi, che torneranno in onda in autunno per la seconda stagione, abbiamo dato a molti giovani maghi la possibilità di farsi conoscere e mettersi in mostra. Ringrazio di cuore TVL e il mio amico e collega Tiziano Cellai che hanno creduto in questo progetto dandomi una grossa mano".


LINKS

Francesco Micheloni - Pistoia Magic