POLO BEACH CUP, L'EVENTO CHE FA SPLENDERE LA VERSILIA IN AUTUNNO

Writer: Carlo Alberto Pazienza Photo: Massimo Gabellieri


Una forte, concreta e stretta sinergia tra territori, istutuzioni e importanti realtà imprenditoriali, attraverso la condivisione di un evento sportivo che vuole staccarsi dalla definizione "per pochi" e diventare, invece, più "social", aperto a tutti, ma che soprattutto vuole valorizzare il litorale oltre i limiti della stagione estiva.

Sono questi gli intenti principali della Viareggio Polo Beach Cup Versilia Tuscany, manifestazione in programma da giovedì 6 a domenica 9 ottobre sulla spiaggia di Lido di Camaiore, presentata con una scintillante conferenza stampa giovedì 29 settembre all'Hotel Principe di Piemonte di Viareggio. A fare gli onori di casa il presidente dell’associazione Viareggio Polo Beach Patrizia Lencioni, brava conduttrice di una mattinata che ha visto la la presenze di molte autorità e rappresentanti del mondo equeste: Massimo Petaccia, presidente Fise Toscana; Alessandro Giachetti, responsabile dipartimento polo Fise di Roma (e direttore di campo al torneo); Ilaria Bugetti, vice presidente del consiglio regionale Toscana; Alessandro Giusti, Console del Principato di Monaco a Firenze; Alessandro Del Dotto, sindaco di Camaiore; Federico Giorgi, vice comandante della capitaneria di porto di Viareggio.

Un'ottava edizione che tra tante novità vede una conferma importante, quella della location: la spiaggia di Lido di Camaiore dove, grazie alla preziosa collaborazione degli stabilimenti balneari Tucano, Bragozzo, Bragozzo di Ponente, Orizzonte e Brunella, sarà allestito un campo di sabbia unico al mondo - dotato di speciali tappeti che permetteranno ai cavalli di galoppare nel massimo della sua sicurezza loro e dei rispettivi cavalieri - e il Polo Village. Quattro le squadre pronte a sfidarsi nella 3 giorni di gare (tutte in programma dalle 14,30 alle 16,30): Fipa Group, Grand Hotel Riviera, Acqua dell’Elba e Consolato del Principato di Monaco di Firenze (il cui patrocinio spalanca di fatto le porte ad un gemellaggio esclusivo destinato a durare nel tempo). Non solo polo perchè anche in questa edizione è stata rinnovata la join venture con la vela, inaugurata nel 2015 con lo svolgimento della regata "Polo Star", ulteriormente rinforzata quest'anno dalla presenza di un fuoriclasse assoluto come Paul Cayard che sarà testimonial della manifestazione presenzierà a tutti gli eventi di gala in programma. A sfidare il fuoriclasse statunitense, nella regata organizzata assieme al Club Nautico Versilia che in andrà scena l'8 e 9 ottobre, alla quale parteciperanno le imbarcazioni della Classe Star, i campioni della scorsa edizione Diego Negri e Sargio Lambertenghi.

Gli eventi. Giovedì 6 ottobre all’Ostare beach club è in programma la consegna delle divise da gioco (realizzate da Cavalleria Toscana), mentre sabato (8 ottobre), alla Capannina di Franceschi si svolgerà la consueta cena di gala. La stessa sera, sempre nel locale di Forte dei Marmi, è previsto uno show equestre.

Gli sponsor. Oltre a mettere d'accordo le varie istituzioni - questa edizione segna l'ingresso ufficiale della Regione Toscana - la Viareggio Polo Beach Cup riesce a coinvolgere più realtà imprenditoriali che vogliono investire sul territorio. Tra i tanti, presenti anche i partner di Must Review*: Cavalleria Toscana, technical sponsor della manifestazione, e Jaguar Land Rover - con le concessionarie Sun Car e Auto Italia - una partecipazione questa presentata dall'Area Business Manager di Jaguar e Land Rover per la Toscana Nico Romano: "In questa conferenza ho sentito sentito parlare di condivisone e territorio, elementi che contraddistingono il marketing di Land Rover e Jaguar in Toscana. E quelli protagonisti in questa bellissima manifestazioni, il sailing e l'equestrian, sono ambiti che che Jaguar Italia segue da sempre. Il nostro obiettivo è continuare su questa scia e sfrutteremo questa importante occasione per anche per presentare i nuovi modelli delle due case e farli provare ai clienti interessati". Questi gli altri partner dell’evento: Otto Sport, Banca Generali, Rivelami, Coolture, Gruppo Esedra, Maria Rita Malasoma Gioielli, Bp Gruppo informatico, Gruppo Sistemi Ufficio, Jaeger-LeCoultre, Sergio Capone, Acqua dell'Elba, Toscana, Fipa Group.