LE 5 'S' PER RIMEDIARE AL TUO BRUTTO ASPETTO FISICO

Writer: Carolina Ceccotti


Dopo un'attenta valutazione di quello che può piacere o no agli uomini e alle donne siamo giunti ad una concreta conclusione. C'è chi è bello, baciato dal sole, impeccabile, un adone. C'è chi invece ha ricevuto mille altri doni...ma non quello della bellezza o dolcezza dei propri lineamenti. Ma sapete una cosa? Noi abbiamo il rimedio. Si può sopperire alla bruttezza con alcuni "escamotage" che sembrano quasi banali, ma che sono componenti fondamentali per ambedue i sessi.

Abbiamo pensato ad una formula vincente, quella delle 5 S, che dovrà diventare la "Bibbia" dei brutti. Cataloghiamo quelle che sono le prerogative per chi di bellezza non eccede.

1 - La prima, inequivocabilmente la più hot, è la S di SESSO. E' indubbiamente una delle cose più importanti in una relazione di coppia e, se il partner ci sa fare, possiamo anche passare sopra l'aspetto fisico e farci trasportare dall'emozione di condividere un momento così intimo;

2 - S per SOLDI. Un'altissima percentuale di donne è interessata all'uomo ricco, e non intendiamo di mente, ma di portafogli. Anche gli uomini però non scherzano, la donna matura, esperta e facoltosa che li mantiene sta diventando una proposta sempre più allettante e ricercata. Insomma, in breve: per i brutti i soldi fanno la felicità. Se poi ci vogliamo aggiungere anche la S di SANGUE REALE, siamo veramente al top.

3 - La SIMPATIA, altro sostantivo fondamentale per la nostra lista dei desideri. E' dote di pochi, quella che ti colpisce facendoti pensare: "è brutto/a ma così simpatico/a che quasi quasi ci faccio un pensierino!".

4 - S di SPORT. Il muscolo piace, non importa che sia un body builder, ma è sufficiente allenato e in forma. Palestra e cibi sani, magari che li cucini anche . Un paio di addominali e il brutto "affascinante" salta fuori come per magia.

5 - S come SAGGEZZA, infine. E' forse la più "noiosa" tra tutte le qualità che abbiamo citato, ma non la meno importante. Sa incantare i più ottusi e potrebbe diventare una delle virtù nascoste del brutto. Attenti a non sfociare nella SACCENZA però, potrebbe essere molto pericolosa.

Ma adesso ci rivolgiamo direttamente a voi, brutti. Fatevi coraggio e correte alla ricerca della vostra anima gemella. Che questa formula possa essere di aiuto a chi ancora non ha trovato il suo punto forte, e che la vostra dolce metà si faccia presto avanti.