FLORENCE IN NY, L'ARTIGIANATO FIORENTINO PROTAGONISTA A NEW YORK

Il meglio dell’artigianato e dell’enogastronomia "made in Florence" vola a New York, nel cuore di Manhattan, per una tre giorni di mostre, eventi e incontri con operatori provenienti da tutto il mondo. “Florence in NY”, questo il nome della fiera, in programma dal 15 al 17 maggio 2017, sarà una grande vetrina strategica per quelle aziende fiorentine e toscane interessate ad aprirsi ai mercati esteri. Un evento eccezionale reso possibile grazie al progetto del Consorzio Vasari, nato per sostenere le piccole e medie imprese nel loro processo di internazionalizzazione, nell’ambito del Bando della Regione Toscana «PORFESR 2014-2020». Per l’occasione sono stati scelti una location a cinque stelle - tutto il ventinovesimo piano del grattacielo al 180 Maiden Lane, nella zona di Wall Street e nel cuore di Manhattan - e uno chef altrettanto stellato, Massimo Tanini della Cantinetta di Bolgheri, che per la cena di gala delizierà i palati dei buyer con piatti rivisitati della tradizione toscana.

Il grattacielo che ospiterà il Florence in NY

Ricchissimo il programma della fiera che si aprirà con un'esibizione, a Central Park, degli sbandieratori del corteo storico fiorentino. Seguirà, oltre alla cena già citata, il concerto con il baritono Devid Cecconi e il soprano Georgina Stelbow accompagnati al pianoforte dal maestro Massimo Barsotti. Le aziende presenti parteciperanno a workshop specifici sul sistema economico americano e ad incontri con operatori italiani e americani. Nel corso della manifestazione i maestri artigiani mostreranno al pubblico americano la loro abilità creando, ”in diretta”, prodotti artigianali unici che potranno essere inseriti in uno show room permanente nella Grande Mela. Ospiti d’onore della serata di apertura ​la coppia formata da Gabriele Corcos, chef-imprenditore nato a Firenze e diventato star della tv americana con il programma “Extra Virgin” da cui è nato l’omonimo best seller culinario del New York Times e la moglie e attrice holliwoodiana Debi Mazar (Quei bravi ragazzi, Insider, Batman Forever).