FESTE MEDIEVALI, VEGLIONE YOGA E CONCERTI: LA TOSCANA SI PREPARA AL CAPODANNO 2017

Writer: Giacomo Bernardi


La notte più lunga dell'anno è alle porte. Fervono i preparativi per il veglione di San Silvestro. Feste, concerti, cene e spettacoli pirotecnici. Le opzioni sono tante, ma l'indecisione, in molti, regna sovrana. Ecco alcune proposte su come trascorrere la notte di Capodanno in Toscana.

TUFFO IN MARE A VIAREGGIO - Si rinnova la tradizione del tuffo collettivo di Capodanno a Viareggio. L'evento è stato presentato in una conferenza stampa alla quale era presente anche l'assessore con delega allo sport Sandra Mei.  La spiaggia di piazza Mazzini è pronta anche quest'anno ad accogliere i coraggiosi che vorranno gettarsi nelle acque gelate del mar Tirreno. Una tradizione che si rinnova ulteriormente e che sta vedendo una netta crescita delle adesioni di anno in anno: nel 2016 i partecipanti furono ben 317. L'evento è organizzato da Escape Tuscany Triathlon, che ha ideato e consegnerà ai partecipanti la cuffia con il motto 'Hai Freddo?...Stay home'. Tanti saranno anche i turisti che, incuriositi, assisteranno all'insolito evento. Un tuffo simbolico, per lavarsi dai problemi dell'anno passato, che ha anche uno scopo benefico: parte del ricavato, infatti, sarà devoluto alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto".

CAPODANNO YOGA A CHIANCIANO TERME - Nella splendida cornice della Val d'Orcia, precisamente all'agriturismo 'I Poderi' di Chianciano Terme, quest'anno il veglione di Capodanno viene trascorso in maniera alternativa. Immersi nella Riserva Naturale di Pietraporciana, gli ospiti dell'agriturismo potranno praticare yoga nella più completa pace e tranquillità, accompagnati in un percorso completo da uno staff specializzato. Una notte diversa, adatta sia agli esperti che ai principianti incuriositi. Una vacanza diversa e originale per incrementare la voglia di cambiare nettamente il proprio stile di vita. I posti disponibili sono limitati e per eventuali informazioni o prenotazioni è necessario contattare l'agriturismo entro la mattina del 31 dicembre.

IL CAPODANNO MEDIOEVALE DI BAGNO A RIPOLI - Questo 31 dicembre, l’affascinante Antico Spedale del Bigallo, luogo di ricovero per viandanti e pellegrini fondato nel lontano 1214, riprende vita diventando la location di un evento unico: il Capodanno Medievale. Una vera festa medioevale in costume proprio nel cuore della Toscana, in provincia di Firenze. Tutti coloro che desiderano compiere un vero e proprio viaggio nel tempo, potranno lasciarsi coinvolgere da musiche, danze, spettacoli e intrattenimenti dalle 20:30 fino al mattino. Un banchetto storico, ambientato nei suggestivi spazi dello Spedale, che sarà basato su pietanze rigorosamente tratte dalla tradizione eno-gastronomica medievale: cibi e vini speziati delizieranno il palato dei commensali con ben sette servizi. Un viaggio nella storia, fra cultura e tradizione, immersi nel paesaggio tipico delle campagne fiorentine, fra uliveti, vigneti e panorami mozzafiato.

VEGLIONE AL FORTINO - Torna il “Capodanno sotto il Fortino”, la grande festa di saluto all’anno che se ne va, organizzata il 31 dicembre in Piazza Garibaldi, all’interno del calendario di “Natale a Forte dei Marmi”. Sarà una lunga kermesse in cui diversi spettacoli si avvicenderanno sul centralissimo palco, appositamente allestito nella piazza, a cominciare dalle 10.00, quando aprirà i festeggiamenti il mercatino, a cura delle donne creative della Versilia. Alle 14.30 seguiranno i giochi, i trucca bimbi e l’animazione per i più piccoli. Dalle 18.00 partirà invece la musica con le esibizioni dei giovani emergenti e dalle 21.00 sarà di scena il grande concerto Rytmblues con la band 'Le nuove luci'. Seguirà la musica dal vivo pop,rock e dance, con gli Hollywood Garage e  quindi il gran finale con DJ Ago, che proporrà, per i più nostalgici, un repertorio di musica anni '80. Saranno inoltre aperti tutto il giorno stand gastronomici e street food  con piatti tipici. Il Capodanno sotto il Fortino, giunto quest’anno alla sua quinta edizione, si conferma quindi un'opzione ottima: adatta a grandi e piccoli e ricca di avvenimenti dinamici e coinvolgenti.

CONCERTO DI MARCO MENGONI A FIRENZE -  Quello di Firenze sarà un Capodanno da mille e una notte. Sia per la location, la romantica e suggestiva cornice del Piazzale Michelangelo, sia per il protagonista del concertone del 31 dicembre: il 'guerriero' Marco Mengoni. La popstar italiana più amata si esibirà infatti sul colle che domina il capoluogo regionale e festeggerà così con il pubblico fiorentino il suo 2016, l'anno dei record. L'artista ha annunciato la sua presenza a Firenze tramite un post su Twitter e il sindaco Dario Nardella, entusiasta, ha prontamente rilanciato:"Ora so cosa rispondere quando mi chiedono 'cosa fai a Capodanno?' Ecco, io sarò a Firenze a sentire Marco Mengoni. Concerto gratis per tutti al Piazzale Michelangelo. Vi aspetto".