CONCESSIONARIA AUTO ITALIA: GARANZIA DI QUALITA' DAL 1993

La concessionaria Auto Italia, nata nel 1993, da sempre legata al marchio Mercedes-Benz e Smart nel territorio di Livorno e Provincia, è sotto la direzione di Renzo Trassinelli, imprenditore di successo e di grande intuizione. Nel 2008 ha deciso di aggiungere ai suoi prestigiosi marchi tedeschi quello di Subaru, nel 2009 Land Rover e, successivamente, anche Jaguar. Una scelta positiva che si è concretizzata negli anni, visto che entrambi stanno crescendo in maniera esponenziale nel segmento delle “auto premium”. Anche la redazione di “Must Review” ha seguito l’evento “Vertigine AMG” organizzato in collaborazione con Mercedes-Benz e, in tale occasione, lo abbiamo intervistato in merito al suo pensiero riguardo ai cambiamenti del mercato attuale rispetto a quello passato.

Mi è difficile, ai giorni nostri, tornare indietro nel tempo, dato che tutti i miei concetti del passato sono stati stravolti. Quindici o vent’anni fa – spiega Trassinelli - vendere una Mercedes-Benz era un momento importante per diversi motivi: primo, il cliente aveva pochi strumenti per comprendere la qualità dell’auto che stava scegliendo e, secondo, le visite di quest’ultimo in concessionaria erano numerose prima dell’acquisto finale. Oggi, invece, grazie all’informatizzazione globale e agli strumenti che tutti hanno a disposizione, specialmente quelli digitali, il cliente è sempre più aggiornato e a volte anche più preparato del nostro personale. Erano altri tempi”.

In conseguenza delle sue considerazioni, come è cambiato il lavoro nel settore automotive?

Essere imprenditore nel settore Automotive è un lavoro impegnativo e delicato, anche nel quotidiano, dove è importante marginalizzarsi in un mercato frenetico e molto consumistico. Oggi, noi di Auto Italia, grazie al mio staff marketing e vendita, siamo riusciti a creare una serie di attività che rendono il nostro cliente non solo soddisfatto del suo acquisto, ma anche fiero di averci scelto per i numerosi servizi e privilegi che possiamo offrire grazie al supporto dei nostri  partner”.