METEOLEO: L'APPENNINO CI DIFENDE DALLA NEVE MA NON DAL GELO

Writer: Leonardo Paoletti


Come anticipato negli scorsi giorni, l'inverno ha fatto e sta facendo la voce grossa e non sembra al momento mollare la presa. Come l'esperienza mi ha insegnato e come vi ho illustrato nei precedenti editoriali,  le perturbazioni provenienti da est nord/est sono sempre avare di precipitazioni nevose per la nostra Toscana, eccezion fatta per le zone orientali pedemontane. La ragione è semplicissima: l'Appennino è un baluardo troppo arduo da superare per l'aria fredda e pesante proveniente dall'Artico. Ordunque , per i prossimi giorni  avremo condizioni di spiccata variabilità con molte nubi, vento, freddo e locali nevicate sulle zone Appenniniche orientali. Insomma: sara' ancora Inverno! Stamattina fioccava a Firenze e dintorni...ma niente di preoccupante: opera dei forti venti in atto...nulla a che vedere con la vera neve.

Pillole di saggezza - Martin Luther King una volta disse: "Per farsi dei nemici non importa dichiarare guerra, ma bensì basta dire ciò che si pensa!" Mai frase fu più vera.