ECCO IL VIVAIO INCANTATO: QUEST'ANNO BABBO NATALE LO TROVI DA PIANTE MATI

Writer: Samantha Ferri


In questi giorni il Centro Piante Mati 1909 appare sotto una nuova veste agli occhi dei visitatori. Abeti, luci, lanterne, fiocchi rossi, agrifoglio, una casetta di legno fatta a mano con la ruota di un mulino, ceppi di legno, foglie e tanti bimbi che si divertono. È Il vivaio incantato, uno speciale luogo nel verde nato nel periodo natalizio per portare alla città di Pistoia tante iniziative per grandi e piccini. Dall'8 dicembre fino al 6 gennaio 2018 Il vivaio incantato sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20 con tanti progetti rivolti alle scuole e alle famiglie. Tanti i corsi e i workshop per bambini ispirati alle attività tipiche del Natale: dalla preparazione degli addobbi a laboratori di cucina per preparare i biscotti, da corsi di Floral design ad eventi di conoscenza del mondo delle piante e della natura attraverso un personaggio di fantasia “Linneus” che svelerà loro quanto è fondamentale la presenza del verde in un ambiente urbano. Per i più grandi ci sono gli aperitivi da gustare all'Elfo Bar, i brunch e le cene che possono invece contare sulla qualità della cucina di Toscana Fair. Durante tutto il periodo di apertura sarà possibile visitare il mercatino di Natale, con prodotti tipici locali e la partecipazione di molte associazioni come Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), Fondazione Ant (Assistenza Nazionale Tumori) e l'Associazione Sole.

Come è nata l'idea di metter su Il vivaio incantato? Lo abbiamo chiesto a Pierluigi Gianassi, direttore di Toscana Fair: “Volevamo creare un luogo da sogno per i bimbi, dove potessero trovare la cassetta della posta da inviare a Babbo Natale, il tappeto di foglie, la casetta di Babbo Natale dove esprimere i desideri, tutto immerso in tanto verde, perché è importante trasmettere la cultura green alle nuove generazioni”. Un progetto innovativo sul territorio, come è stato accolto dalla città?Direi molto bene. Il nostro intento è quello di creare spazi e laboratori appositi per bambini e, nel frattempo, far gustare un aperitivo o un brunch ai genitori. Le nostre cene esclusive sono state un successo, ogni fine settimana c'è stato il tutto esaurito”. Un risultato che può far sperare in una nuova edizione?Credo proprio di sì. Anzi, per l'anno prossimo contiamo di fare le cose ancora più in grande, ci piacerebbe molto portare Il vivaio incantato con la sua atmosfera magica in piazza della Repubblica a Firenze”.