Trattoria Moderna: dove la cucina alimenta le emozioni

Da un’idea di Luca Leonardi, da 12 anni Responsabile Food & Beverage per il gruppo FH Hotels, e Riccardo Serni, chef eclettico e creativo, nasce Trattoria Moderna, nuova realtà ristorativa del centro di Firenze situata nel locale dove un tempo sorgeva lo storico “Le Follie estive”.

 

Il concept di Trattoria Moderna si lega saldamente a valori di qualità e sostanza, all’insegna dell’incontro con la tradizione italiana e una cucina moderna che abbraccia gusto ed estetica più contemporanei. Uomo curioso e attento, Riccardo Serni (in foto) mostra una sensibilità rara nell’osservare e apprendere dalla natura, con la sua stagionalità, le semine e i raccolti, la caccia e la pesca. Secondo la sua filosofia, la figura del cuoco è quella di un artigiano, non di una star. La cucina deve arrivare all’anima prima ancora che al cervello, alimentare le emozioni e darsi agli altri.

Ecco perché la Trattoria Moderna è tutta incentrata sulla materia prima, a garanzia di qualità e sostanza. Una ricercariccardo serni trattoria moderna must review quotidiana che permette l’incontro tra cucina comfort e regionale. Lo chef si è costruito un’attenta rete di fornitori eccellenti: il pesce arriva da un’azienda di San Vincenzo, una grande famiglia di pescatori che per quasi un secolo hanno solcato il mar Tirreno con le manaidi e le lampare per pescare il pesce azzurro; le carni, in particolare il galletto livornese, sono della Macelleria Falaschi di San Miniato (PI), i cui capi bovini di razza chianina, provengono in gran parte dall’allevamento biologico della Tenuta di San Rossore; le verdure arrivano dal Mercato centrale di Novoli. L’offerta della Trattoria Moderna si divide nei due momenti migliori della giornata.

Il menu segue rigorosamente la freschezza degli ingredienti e la loro stagionalità, di conseguenza varia circa ogni mese, assecondando la fantasia dello chef. A cena, la carta si dispiega tra 4 antipasti, 4 primi e quattro secondi, ed è previsto anche un menu degustazione di 4 portate a 37€ bevande escluse. A pranzo, oltre alla carta, è previsto un menu degustazione light lunch con una formula variabile tra antipasto e primo, o antipasto e un’insalata a 27€.

MUST: Ravioli neri di cacciucco con seppie

Trattoria Moderna: Lungarno del Tempio 52, Firenze
055.2343693 - info@trattoria-moderna.it