A Pistoia apre il ristorante Stilnovo, tra poesia e buona cucina

Un po' di poesia che ci riporta a una grande epoca linguistica, nel centro storico di Pistoia. Questa sera, in via del Duca 8, apre il ristorante Stilnovo. Si tratta del nuovo progetto del vulcanico ristoratore pistoiese Fabio Raso, già titolare del ristorante pizzeria Santo Palato, insieme gli imprenditori Antonio Nencini e Franco Natali.

Il nome scelto è la perfetta sintesi tra l’ambiente trecentesco e la proposta culinaria: lo Stilnovo nacque nel medioevo in Toscana, e fu così denominato, in forte contrapposizione alla produzione precedente, per la poesia luminosa e semplice, libera da eccessi di formalismo stilistico. Allo stesso modo il ristorante Stilnovo si colloca in un fondo commerciale risalente allo stesso periodo storico e propone un interessante menù di carne e pesce utilizzando prodotti freschi e ricette semplici, anche tipiche pistoiesi, rivisitate in chiave moderna.

Il tutto si completa con la cura per la presentazione del piatto da parte dello Chef pugliese Mauro Tatalo, la descrizione dell’addetto al servizio in sala Marco Ciletta, l’accostamento dei vini grazie alla presenza della sommelier Francesca Lenti.