EATALY A LUCCA, OGGI LA GRANDE APERTURA

Si inaugura oggi, venerdì 16 dicembre, proprio nel centro storico di Lucca, l'Hamburgeria Eataly.  La cittadina toscana accoglie per la prima volta sul territorio regionale il brand nato in casa Eataly e oggi presente in diverse città italiane per valorizzare la carne di razza bovina, soprattutto quella piemontese.

La crescita di Eataly, brand ideato da Oscar Farinetti, va da Copenaghen a New York, dal Brasile alle più grandi città europee e la storia delle Hamburgherie si è moltiplicata di conseguenza anche in diverse città d'Italia, sotto l'attenta direzione di Fabrizio Cardamone.  Un concept, quello delle Hamburgherie, che oggi si mantiene da solo, portando il verbo del made in Italy certificato anche in città dove la madre putativa non è ancora arrivata. Proprio come a Lucca, dove ieri sera Fabrizio Cardamone ha intrattenuto alcuni ospiti d'eccezione che hanno potuto gustare in anteprima i prodotti tipici del locale e le specialità della casa. Oggi, come già detto, la grande apertura al pubblico, che dalle 12 potrà finalmente fare irruzione nello splendido palazzo quattrocentesco con corte porticata che ospita il locale. Uno spazio di 350 metri quadri che si affaccia sulla centralissima via Fillungo, fulcro della vita turistica lucchese.

1

E il menù? Una formula ormai ben nota e collaudata, che non deluderà gli amanti della carne. Nel classico panino di farine biologiche o macine a pietra finiranno, a seconda dei gusti, i wurstel naturali di Cis-Massimo, i burger di Strolghino di culatello del norcino Massimo Pezzani di Antica Ardenga di Soragna o il kebab firmato La Granda. E in carta la carne certificata gioca la parte del leone, tra tartare, costata di Fassona, tagliata di manzo, Carrè 40. In alternativa, ovviamente, la selezione di focacce farcite con salumi e formaggi di qualità (dal Raschera Dop del caseificio Perla alla pancetta affumicata di Massimo Pezzani), o, in soccorso dei vegetariani, pietanze a base di verdure fresche di stagione. Un format trasversale, per tutta la famiglia, che unisce tutti i punti di forza della strategia commerciale di casa Farinetti.

Il locale di Lucca non differirà dagli altri punti Eataly, adottando lo stile del brand anche nel design degli ambienti, che potranno accogliere fino a cinquanta commensali. Già al lavoro i venti giovani dipendenti selezionati che si divideranno tra sala e cucina, per gestire un'apertura continuata dalle 12 alle 24.