Uashmama run, la corsa per la solidarietà nel parco termale

Mercoledì 18 Luglio si darà il via alla seconda edizione della Uashmama run, camminata benefica che l’azienda montecatinese ha proposto a favore di Trisomia 21 onlus Firenze, che aiuta le persone con sindrome di Down o disabilità intellettiva genetica affine, e le loro famiglie. "La missione di Trisomia 21 è favorire il migliore sviluppo possibile delle persone con Sindrome e la loro reale integrazione sociale - afferma Chiara Marconi, organizzatrice dell’evento -  insieme alle mie sorelle e ai miei genitori anche quest’anno abbiamo pensato di proporre quella che l’anno scorso aveva inaspettatamente visto una grande partecipazione di massa, quest’anno siamo al fianco di Trisomia 21 che avevo conosciuto ad un evento qualche mese prima e a cui ero subito sono rimasta legata! Siamo riusciti a coinvolgere altri co-sponsor che offriranno la loro collaborazione per arricchire i pacchi gara che saranno offerti a tutti gli iscritti. Sono convinta che le persone saranno generose e parteciperanno numerose. Siamo pronti a festeggiare con tutti, perché l’unione fa la forza, sempre!”. 
Molte le sorprese, in primis la location scelta per l’evento, quella del parco delle Terme, per continuare con la novità di quest’anno, una staffetta che prenderà il via alla fine della camminata di 5 km, con gruppi di tre elementi a staffetta, un numero che pare sia in continuo aumento. La parte che però sicuramente tutti attenderanno sarà quella dei festeggiamenti quando tutti insieme potranno gustare una fresca fetta di cocomero e dissetarsi dalle fatiche della gara. Il costo dell’iscrizione è di 10 euro a persona con un pacco gara che attenderà ogni iscritto, con invitanti sorprese, tra gli sponsor dell’evento avremmo Primizie Express, MR Laboratorio Farmaceutico, noi di Must Review, Lucia Samuelli, Montecatini Marathon ed il comune di Montecatini Terme che ha offerto il patrocinio gratuito all’evento.