TRIBUTE TO D: A MONTECATINI LA MODA DI DIOR IN FAVORE DI 'ANT'

13 MAGGIO 2017 - STABILIMENTO TERME TETTUCCIO, MONTECATINI TERME (PT)


Chi meglio di Dior, il genio della moda francese, è riuscito ad esaltare la bellezza dell'universo femminile? E' questo il concetto trainante dell'evento 'Tribute to D', che si terrà a Montecatini sabato 13 maggio. D come Dior e come Donna, appunto. Una grande serata i cui ricavati andranno interamente a favore della Fondazione Ant Italia Onlus (Assistenza nazionale tumori).

"L’evento – spiega Simone Martini, delegato Ant per Firenze, Prato e Pistoia – vuole essere un tributo alla donna. La nostra Fondazione, oltre all’assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore, si occupa anche di prevenzione gratuita con progetti di diagnosi precoce di diverse patologie tumorali. Il ricavato dell’iniziativa sarà destinato proprio a questo scopo: offriremo quindi alle donne di Montecatini nuove giornate di prevenzione dei tumori mammari". Grande la soddisfazione dell'amministrazione comunale, che promuove la grande cena dal fine nobile. "Il nostro augurio – hanno spiegato l'assessora Helga Bracali e la consigliera Silvia Motroni – è che la cittadinanza comprenda questa importante opportunità e che la partecipazione sia molto numerosa".

Benedetta Leoni, che si occupa della promozione e dello sviluppo di Ant, ha illustrato il programma della serata. "La serata, presentata da Roberta Catarzi, avrà inizio alle 19 alle Terme Tettuccio, con un aperitivo tra le rose, i fiori per eccellenza del mese di maggio ed anche molto amati dallo stilista francese Christian Dior. È previsto, inoltre, un dress code: cravatta nera per gli uomini ed un tocco di rosa per le donne". La serata “Tribute to D” (offerta minima a persona 100 euro) proseguirà poi con un’asta, che comprenderà dieci pezzi di alta moda e non. Sarà poi la volta della cena, a base di pesce e champagne – realizzata dalle eccellenze enogastronomiche del territorio – all’interno del Salone Regina. Infine, il concerto del soprano Simonia Miletic, accompagnata dai pianisti Angela Avanzati e Giuseppe Tavanti.