MATTIA MODICA

Mattia Modica, classe '91, ha da sempre avuto una spiccata propensione per le arti figurative, in special modo per la fotografia. Figlio d'arte, respira sin dalla tenera età un atmosfera artistica di gran fermento, in quanto il padre, Villi Modica era un noto pittore del nostro panorama toscano e non solo. È riuscito a calibrare sapientemente la sua vena artistica che è un mix tra la schiettezza Toscana e la raffinatezza siciliana. A 17 anni inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo della fotografia, seguendo vari corsi tra Montecatini, Milano e Firenze. Qui affina la tecnica, avendo modo così di esprimere al meglio il suo linguaggio artistico. Ad oggi il suo repertorio abbraccia vari settori. Attualmente collabora con numerose realtà imprenditoriali della zona della Valdinievole.